Fernando Campana è morto, la sua eredità vive

La notizia ci giunge dal canale social dell’Estudio Campana: ieri 16 novembre Fernando Campana si è spento nella sua São Paulo all’età di 61 anni.

fratelli campana
Fernando e Humberto Campana

Humberto e Fernando Campana: la via brasiliana al design

Se ne va un protagonista del migliore design, un creatore, un artista. Sì perché i lavori di Fernando Campana e suo fratello Humberto sono vere opere, poetiche, eccentriche, sorprendenti. I due sono approdati al design industriale passando da percorsi diversi, il primo dall’Art College e il secondo addirittura dopo una laurea in legge. Negli anni a seguire hanno attinto a piene mani dai propri percorsi e dal tessuto sociale e culturale brasiliano, ricco ma anche problematico, e hanno tradotto il tutto in forme, colori, intrecci, composizioni.

Humberto e Fernando Campana hanno firmato alcuni tra i pezzi più iconici degli ultimi decenni, basti pensare ai tanti lavori per Edra, ma anche Alessi, Nodus… Nei loro prodotti ritornano spesso i temi più cari: la natura, l’umanità, il Brasile, l’artigianalità, e al loro stile unico contribuisce spesso l’uso di materiali poveri e di scarti industriali. La “via brasiliana al design” dei fratelli Campana passa da questi temi e dall’importanza del lavoro fatto a mano, che in un paese povero è spesso un fatto di necessità, ma anche di riscatto sociale.

Le opere

Prendiamo per esempio Favela che è una seduta senza struttura fatta di tanti pezzi di legno naturale, che ricorda le baraccopoli di São Paulo in cui gli abitanti costruiscono case con qualunque scarto di legno riescano a rimediare. Oppure c’è Boa, il grande divano che avvolge come le spire dei grandi serpenti amazzonici. Il tavolino Brasilia invece è un omaggio alla capitale e all’architetto che l’ha pianificata, Oscar Niemeyer. Con la serie Blow Up per Alessi i designer giocano con i pieni e vuoti e con la casualità apparente dell’assemblaggio: un approccio che ritorna in molti dei loro lavori. Citiamo anche i tappeti firmati per Nodus, come Circus, splendido lavoro sinergico tra Estudio Campana e la comunità dell’Associazione Artigiani di Riacho Fundò situata nel nordest del Brasile.

L’eredità di Fernando Campana vivrà senz’altro, nel lavoro dello studio, nei designer che ha ispirato e nelle sue opere sparse nel mondo, anche in alcuni dei più importanti musei del pianeta. Noi oggi lo ricordiamo sfogliando alcuni dei suoi lavori più belli e indimenticabili.

Sfoglia la gallery e riscopri le opere di Humberto e Fernando Campana

Altri post che potrebbero interessarti