Design Lago tra novità ed evergreen

Lago è un’azienda che non ha bisogno di presentazioni dato che da ormai mezzo secolo arreda case, hotel, ristoranti, uffici con mobili che sono ormai diventati dei cult. Per capire lo spirito del design Lago basta leggere il loro manifesto in 11 punti: una traccia che parla di semplicità, di bellezza, di relazioni umane, di creatività… illuminante! Ma l’evoluzione continua e noi ci siamo come sempre lasciati rapire dalle novità dell’anno.


Linee essenziali e modularità: la cifra del design Lago

Forse le due caratteristiche che meglio descrivono la produzione Lago sono l’essenzialità e la modularità.

Essenzialità nel senso che la maggior parte dei progetti è sviluppata su linee semplici, rigorose, squadrate. Basti pensare alla linea Air, applicata a tavoli, letti e altri mobili, con le caratteristiche basi fatte da lastre di vetro temprato trasparente che sostengono piani perfettamente ortogonali e quasi scompaiono alla vista. Non solo: essenziale e geniale è anche il sistema 36e8, uno dei grandi successi dell’azienda: contenitori, pensili, pareti attrezzate, mobili per il bagno, cucine sono costruiti intorno a una semplice unità rappresentata da un quadrato di 36,8 cm. Il modulo base è poi moltiplicato, affiancato ad altri elementi e rielaborato con materiali diversi per creare infinite composizioni per qualunque ambiente.

E veniamo così alla modularità e alla visione dell’arredamento come di una materia fluida e versatile che deve potersi adattare agli spazi e, soprattutto, alle persone: ogni nuovo elemento è potenzialmente un tassello di un sistema infinito. Ci piace l’idea di una casa da costruire come una città, con un suo skyline, con degli “isolati” o dei “quartieri” composti da moduli diversi e con la possibilità che, come una città, cambi e si espanda.

SCOPRI IL CATALOGO LAGO SU DESIGNBEST

L’innovazione nei materiali

Ma non commettiamo l’errore di pensare che un’azienda con un’identità progettuale così forte non sia in grado di rinnovarsi! Infatti ormai da qualche anno osserviamo, non senza ammirazione, la ricerca meticolosa sui nuovi materiali e sulle nuove finiture. In particolar modo, l’uso del vetro e della tecnologia XGlass, inaugurata qualche anno fa e in continua evoluzione, quest’anno ci regala alcuni prodotti davvero scenografici. Due esempi su tutti: la cucina 36e8 Glass, un monolite imponente con delle teche trasparenti che sembrano incastonate nel marmo e la linea animalier che riveste i mobili di finte pelli di serpente e coccodrillo, con finitura lucidissima. Non da meno, la qualità sartoriale degli imbottiti e la ricerca del rivestimento perfetto sono la base di linee come Happening e Soft.


Design Lago 2022: sfoglia la gallery con le novità dell’anno!

Abbiamo raccolto in una gallery la nostra personale top ten delle novità 2022. Immergiti nel mood Lago e se vuoi saperne di più sui prodotti, clicca sui link in didascalia.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SUI PRODOTTI LAGO